21/05/2024

U17 - FINALI NAZIONALI 2^ GIORNATA

2^ Giornata I Pallacanestro Varese - Conforama Varese Academy: 85-80 (20-21; 22-13; 20-24; 23-22)

Conforama Varese Academy: Franceschet 9, Ghidini, Volpe, Zanitelli 6, Realini 11, Virgilio 2, Tufano 5, Giani 8, Terlizzi 2, Guzzetti, Bosio 12, Ewanke 25.

Varese Academy cade nel 2° derby consecutivo del girone C. Il risultato finale premia i rivali cittadini di Pallacanestro Varese con il punteggio di 85 a 80. Domani, nell'ultima giornata del girone sarà una partita da dentro o fuori per la formazione di coach Gardini; servirà una vittoria contro San Paolo Ostiense per qualificarsi agli spareggi. La tegola in casa Academy è rappresentata dall'assenza per infortunio di Bottelli (ci sono piccole speranze di recupero in vista della partita di domani). Academy lotta, gioca una buona gara, recupera anche uno svantaggio di 14 lunghezze, ma non basta, arriva la seconda sconfitta in queste finali nazionali. Decisiva la prova a tutto campo di Marco Bergamin, top scorer dell'incontro grazie ai 27 punti con 10/15 al tiro e 6 rimbalzi, e autentica spina nel fianco per la difesa di Academy. Ewanke risponde con la doppia doppia da 25 punti e 15 rimbalzi, ma anche 5 palle perse in momenti clou del match. In doppia cifra Bosio con 12 punti a cui aggiunge 4 rimbalzi e Realini, autore di 11 punti. Bella prova di capitan Franceschet, che chiude con 9 punti e ben 11 assist.

PRIMO TEMPO - Primo quarto in totale equilibrio, con le squadre che ribattono colpo su colpo. Da una parte Ewanke guida i suoi con 9 punti, nelle file di Pallacanestro Varese si mette subito a lavorare Bergamin con 7 punti a referto. Nel secondo periodo la squadra di coach Corengia prende il comando nel punteggio grazie al parziale di 22 a 13, con i canestri di Mantovani e Prato. All'intervallo Academy è sotto 42 a 34. 

SECONDO TEMPO - Prato inaugura la ripresa con la tripla del 45 a 34. Bosio risponde con due bombe consecutive che valgono il 49 a 44. Ewanke riduce ancora lo svantaggio: 49 a 46. A fine 3° quarto il 2/2 dalla lunetta di Franceschet riporta Academy a un solo possesso di distanza: 60 a 58. Nell'ultimo periodo Academy produce il massimo sforzo; Tufano va segno per il 73 a 67 quando mancano 5' al termine. Risponde subito Mantovani per il 76 a 67. Pallacanestro Varese gestisce il vantaggio e conquista la vittoria.

Ultime
News

Scopri le ultime novità
di Varese Academy
Basketball